Tante care cose di questa settimana vi racconta l’economia carceraria e la storia di alcuni prodotti realizzati dai detenuti. Vi presenta Cibo, lo street artist veronese che copre con disegni di pietanze le svastiche. Vi parla del progetto “Mamme a scuola” a Roma e vi porta in giro per l’Italia alla ricerca degli angoli della gentilezza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *